Via libera al noleggio per NCC e Taxi

La nuova norma consentirà alle società di rinnovare il proprio parco auto più agilmente, limitando così l’impatto delle emissioni di CO2 prodotte da veicoli di ultima generazione.

Sono 25000 tra Taxi ed NCC che potranno così esercitare la propria attività con veicoli a noleggio lungo termine, scegliendo il veicolo ed i parametri che più si adattano alle proprie esigenze lavorative.

La modifica è stata fortemente voluta da Aniasa, che da varie legislature ed in ogni utile contesto ha più volte evidenziato l’opportunità di un aggiornamento della normativa sul trasporto pubblico non di linea (taxi e Ncc), ancorata a disposizioni del 1990, addirittura antecedenti il Nuovo Codice della Strada (1992), che non consentivano per l’esercizio di tali attività l’utilizzo di veicoli a noleggio, ma solo in proprietà ed in leasing.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *