“Noleggio a lungo termine”, te lo spieghiamo in breve!

Il noleggio a lungo termine prende in considerazione, a differenza dell’acquisto, altre variabili che determinano il canone mensile associato al veicolo desiderato.

Per comprendere il noleggio a lungo termine dobbiamo considerare due voci distinte, il canone finanziario ed il canone operativo.

  • Il canone finanziario ha come variabili principali :

Valore residuo, ovvero una stima presunta sul valore del veicolo al termine del contratto di noleggio. In poche parole questa variabile incide sul canone di noleggio poichè indica la svalutazione del veicolo dopo un certo lasso di tempo , questo costo è molto importante per il noleggiatore che dovrà poi rivendere la vettura al termine del contratto.

Per calcolare il valore residuo di un veicolo bisogna considerare altre variabili quali:

  • L’allestimento del veicolo
  • Il marchio
  • Tipologia di alimentazione
  • Categoria di riferimento
  • Durata del contratto di noleggio
  • I km totali percorsi

TCO (Total Cost of Ownership) che si riferisce a tutti i costi collegati all’acquisto del veicolo.

  • Il canone operativo si può riassumente nel costo dei servizi inclusi nella formula di noleggio a lungo termine:
  • RCA
  • Furto/incendio
  • Bollo
  • Soccorso stradale
  • Messa su strada
  • Immatricolazione
  • Manutenzione ordinaria e straordinaria
  • Vettura sostitutiva
  • Sostituzione pneumatici
  • Gestione e rinotifica multe

In conclusione i parametri che abbiamo elencato vanno a comporre il canone operativo ed il canone finanziario che uniti ad un eventuale anticipo determinano il canone di noleggio a lungo termine.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *