Nissan Qashqai “Tutta Nuova”

Addio al Diesel, è questa la strategia adottata da Nissan per la terza generazione della Qashqai, motorizzazioni disponibili sono di tipo ibrido con contenuti tecnologici di alto livello: l’1.3 DiG-T con sistema mild hybrid a 12V e l’e-Power, disponibile nel 2022. 

Il 1.3 proposto con un 140cv cambio manuale e da 158cv con cambio manuale o trasmissione Cvt Xtronic, per la seconda versione è prevista anche una variante con trazione integrale con cinque modalità di funzionamento (Standard, Eco, Sport, Snow e Off-road).

Mascherina V-Motion, più grande, e il taglio aggressivo delle luci a Led, il restyling rimarca la dinamicità delle linee con spigoli ed angoli che mostrano i muscoli della crossover, introdotto anche il tetto a contrasto che permettono ben 16 combinazioni di colori.

Tanti display e tanta tecnologia che fanno davvero la differenza, il primo misura 12,3″ ed è abbinabile anche all’head-up display da 10,8″, mentre il secondo è da 9”. Introdotta la ricarica wireless per lo smartphone, wifi di bordo, Apple CarPlay e Android Auto, l’integrazione con Google Home ed Alexa, la navigazione 3D con Google Street View e il pacchetto NissanConnect Services con app dedicata. Novità assoluta sono i sedili anteriori con funzione di massaggio.

Si aquista un pò di spazio partendo dalle dimensioni esterni, interne e dal bagagliaio, tutto questo viene messo in evidenza dai nuovi cerchi da 20″.

Adas di ultimissima generazione, un grande passo in avanti per la nuova Qashqai, disponibile la più recente versione del pacchetto ProPilot con Navi-Link, che sfrutta i dati del Gps, delle telecamere e dei sensori di bordo per garantire un funzionamento ancora più preciso di tutti i sistemi.

Alla dotazione vanno ad aggiungersi funzionalità come il Intelligent Forward Emergency Braking con funzione predittiva, l’Intelligent Blind Spot Intervention, che agisce sullo sterzo, il Flank Protection, il Rear Automatic Emergency Brake e la gestione del fascio di luce avanzata dei gruppi ottici Matrix Led (optional).

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *