MACAN: ultima versione prima dell’elettrica.

Mascherina frontale, ora più larga e aggressiva, dotata di finitura nera sulla variante GTS. Sono inoltre previsti per tutta la gamma un nuovo diffusore, i gruppi ottici a Led e gli specchietti Sport Design. La gamma delle tinte esterne è stata arricchita con l’aggiunta delle varianti Papaya e Gentian Blue, mentre per la sola GTS è previsto anche il Python Green. Le novità sono più evidenti nell’abitacolo, dove debutta una plancia rinnovata con la console centrale ridisegnata per allinearsi all’immagine degli altri modelli Porsche: sono previsti comandi a sfioramento e una nuova leva del cambio, inoltre l’infotainment di ultima generazione viene gestito attraverso lo schermo da 10,9″ Full HD.

La gamma mantiene lo schema classico con Macan, Macan S e Macan GTS, ma cambiano le specifiche dei propulsori, per ora senza il ricorso all’elettrificazione. Il modello base è ora dotato di un 2.0 turbo, totalmente rinnovato, da 265 CV, che consente di toccare i 100 km/h in 6,2 secondi. La S adotta il V6 2.9 biturbo nella variante da 380 CV per toccare i 100 km/h in 4,6 secondi, mentre la GTS offre il V6 da 440 CV per 272 km/h di punta massima e 4,3 secondi per lo scatto da fermo a 100 km/h.

Il telaio è stato ulteriormente affinato per bilanciare confort e piacere di guida: in particolare, è stato aggiornato il software delle sospensioni pneumatiche PASM offerte di serie sulle V6 e in opzione sulla 4 cilindri. Già dal modello base i cerchi misurano 19 pollici, mentre la S monta quelli da 20″. La versione GTS, inoltre, adotta una variante Sport dell’assetto con altezza ridotta di 10 mm e tarature specifiche e in opzione può essere dotata del GTS Sport Package, che rende disponibile i cerchi da 21″ con pneumatici sportivi, il pacchetto Sport Chrono, i sedili sportivi con 18 regolazioni elettriche, le finiture di carbonio interne e il torque vectoring sull’asse posteriore (PTV Plus).

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *