La Grandland si rinnova

La Grandland cambia: il frontale è stato rivoluzionato con l’introduzione dell’Opel Vizor con mascherina nero lucido e gruppi ottici lntellilux Led con 84 moduli per lato. Gli interni mantengono console centrale, leva del cambio e volante della serie precedente, ma accolgono la nuova impostazione Pure Panel con un unico elemento orizzontale che integra gli schermi da 12″ e 10″ per strumentazione digitale e infotainment.

Quest’ultimo integra i servizi OpelConnect ed è compatibile con Apple CarPlay e AndroidAuto, inoltre nella console centrale è previsto lo spazio per la ricarica wireless dello smartphone. I passeggeri anteriori possono contare sui sedili certificati Agr, che nella variante con rivestimento di pelle integrano anche la ventilazione.

Adas: il Night Vision con telecamera a infrarossi che permette il riconoscimento di pedoni e ciclisti anche di notte e l’Highway Integration Assist con funzione Stop&Go che gestisce velocità, distanza di sicurezza e posizione nella corsia. La gamma dei propulsori non è stata ancora descritta nel dettaglio, ma è certa la presenza delle varianti plug-in hybrid portate al debutto dalla versione attuale.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *