Il nuovo volto della Q2

Pronto il restyling, a distanza di 4 anni dal lancio della Q2 la casa tedesca ridisegna uno dei veicoli di maggior successo di questi anni.

Il vero cambiamento estetico è dovuto a linee e forme più nette che danno una connotazione più grintosa, mentre i volumi esterni restano invariati, il frontale è contraddistinto da una mascherina single frame e da prese d’aria importanti. I fari di serie full led, con la possibilità di integrare il Matrix led presente già nell’allestimento Business plus.

Gli interni si caratterizzano per la miglioria di piccoli particolari come le bocchette dell’aerazione ed il restyling del cambio sia manuale che automatico, non mancano le personalizzazioni scegliendo gli interni S line, aggiunto anche un pacchetto di retroilluminazione in 10 colori.

Il comparto tecnologico è di gran lunga superiore al precedente modello, con gli aggiornamenti del sistema multimediale MMI Plus con schermo da 8,3″, con la possibilità di scegliere il Virtual cockpit con ampio schermo da 12,3″, implementato il controllo remoto grazie al modem LTE che permette una connessione diretta alla rete per accedere ad informazioni sul traffico e dialogare tramite smartphone del cliente.

Il debutto sarà con un motore a iniezione benzina manuale a 6 rapporti o con doppia frizione S Tronic a sette rapporti, con un 4 cilindri 1.5 da 150 cv, ma a breve sarà disponibile anche la versione Diesel TDI 2.0 da 150 cv

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *