“Hyundai Bayon” debutta la nuova compatta

La minore altezza (1,49 m), da una linea più dinamica e sportiva. Diminuiscono anche le protezioni di plastica per il muso e passaruota: rendendola più cittadina che off-road.

Frontale della piccola Suv adotta, dei gruppi ottici sottili fra cofano e paraurti, una larga fenditura inferiore che si allunga sotto il muso simulando una piastra paramotore e specchi retrovisori dalla forma molto particolare. La fiancata spigolosa da quella dinamicità che oggi va tanto di moda. Il posteriore, con il portellone a forma diedrale, esaltata da un profilo luminoso fra i gruppi luci a forma di boomerang.

La Bayon sarà ordinabile con due differenti motori . Il primo è il 1.0 turbo tre cilindri da 100 o 120 CV con sistema mildhybrid a 48V. La 100 CV impiega 10,7 per arrivare da 0-100 km/h mentre per la variante più potente bastano 10,4 secondi: la velocità massima è di 185 km/h per entrambe.

Quattro freni a disco e cerchi da 17″ , per quanto riguarda gli interni si sviluppano su linee orizzontali accentuate da una griglia continua a metà plancia che dissimula elegantemente le bocchette del clima. Luci soffuse a led e tanto spazio interno l’ impianto audio top è firmato Bose e l’infotainment prevede uno schermo da 10,25” con navigatore, connettività (anche senza filo) Apple CarPlay e Android Auto e i servizi Bluelink dell’ecosistema Hyundai.

“SmartSense” è il nome dato al comparto sicurezza , su tutte le versioni sono previsti il mantenimento della corsia e la frenata automatica di emergenza che rileva anche pedoni e ciclisti: in aggiunta c’è anche il “junction turning” che, al momento di svoltare a sinistra, impedisce di invadere la corsia opposta se è in arrivo un’altra vettura. Il tutto è completato dal sistema di monitoraggio dello stato di attenzione del guidatore e da un particolare sensore che avverte di eventuali movimenti sul sedile posteriore quando si lascia l’auto in sosta, a salvaguardia dei bambini e degli animali.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *