Hybrid Plug-in per la Citroen C5 Aircross

La crossover francese a trazione anteriore è comoda, la versione Shine  ha di serie anche il cruise control adattativo, che gestisce lo sterzo e la marcia in colonna.

Grandi spazi interni, conta parecchi vani portaoggetti e i tre sedili della seconda fila sono scorrevoli separatamente, la vettura si fa apprezzare per l’elevato comfort offerto dalle poltrone soffici e dall’efficiente insonorizzazione. Notevoli gli ammortizzatori con tamponi di fondo corsa idraulici , danno la sensazione di viaggiare su un cuscino d’aria.

Il sistema ibrido della Citroën C5 Aircross Hybrid Plug-in è composto dal quattro cilindri 1.6 Puretech turbo a benzina da 180 CV associato al motore elettrico da 109 CV integrato nel cambio automatico, e a una batteria agli ioni di litio da 13,2 kWh.

La potenza combinata è di 224 CV , il tempo di ricarica collegando il cavo in dotazione a una presa domestica standard è di circa 7 ore, mentre con una wall box si impiegano circa 2 ore. L’autonomia in modalità elettrica è di 55 chilometri (WLTP), per velocità massima fino a 135 km/h.

Personalizzazione. Dal colore della carrozzeria agli interni, senza dimenticare le dotazioni di sicurezza e l’assistenza alla guida. Ci sono anche optional che la rendono sempre più social grazie alla Connected Cam, che funziona anche da dashcam, si possono scattare foto e registrare video di quel che accade davanti all’auto.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *