Fiat 500 : Elettrica cittadina

La Fiat ci ha abituato nel corso degli anni a restyling importanti, lasciando però sempre le linee e lo spirito che ha contraddistinto la storia della 500.

Le ultime arrivate sono in versione elettrica, disponibili 3 allestimenti: Action, Passion e Icon .

Entry level è la Action con motore anteriore da 95 CV alimentato da una batteria agli ioni di litio da 23,8 kWh . Autonomia dichiarata nel ciclo Wltp è di 180 km, che salgono a oltre 240 in città. Per la ricarica è previsto un sistema veloce da 50 kW che permette di ripristinare 50 km d’autonomia in dieci minuti. Presenti di serie tutti i sistemi di sicurezza e di assistenza alla guida. La fiat a pensato ad un vano sulla plancia per lo smartphone con un App dedicata per la gestione delle telefonate e del sistema multimediale.

La Passion il giusto compromesso. Motore da 118 CV che porta ad una velocità massima di 150 km/h limitata elettronicamente. Batteria da 42 kWh con autonomia è di 320 km nel ciclo Wltp. Caricatore di bordo è da 85 kW e consente di immagazzinare energia sufficiente per percorrere 50 km in soli cinque minuti e ripristinare l’80% della carica degli accumulatori in 35 minuti.

In aggiunta alla dotazione della Action, troviamo il cruise control , cerchi da 15″ e la predisposizione per Apple CarPlay ed Android Auto e funzionalità connesse per controllare lo stato dell’auto da remoto

Icon, top di gamma. Prestazioni identiche alla Passion, anche in termini di autonomia e ricarica, display cha passa dal 7″ al 10,25″ del sistema Uconnect 5 con navigatore satellitare e comandi vocali naturali “Hey Fiat” che permettono, tra le altre cose, di gestire il climatizzatore, la musica e i parametri di autonomia e ricarica. Su questa versione c’è la possibilità di avere degli inserti che simulano l’effetto legno.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *