Ferrari 812, le due ad edizione limitata

La Ferrari, oggi presenta ufficialmente insieme i due nuovi modelli , entrambe sono derivate dalla 812 Superfast e sono già andate esaurite. La produzione di questi due modelli è limitata a 999 unità.

Le Ferrari 812 Competizione utilizzano una versione largamente rivista del V12 di 6500 cc, che eroga 830 CV a 9.250 giri. Le prestazioni, superiori rispetto alla Superfast, sono: oltre 340 km/h di velocità massima, 2,85 secondi nello 0-100 e 7,5 secondi per raggiungere i 200 km/h. Abbinato al V12 troviamo l’automatico doppia frizione a sette marce, che può contare su una ricalibrazione elettronica che ha permesso di ridurre del 5% i tempi di cambiata. 

Per mantenere il sound del V12 a cui i clienti sono abituati e, congiuntamente, introdurre nello scarico il filtro anti-particolato previsto dalle recenti normative sugli inquinanti, i tecnici hanno introdotto per la Ferrari 812 Competizione  un nuovo terminale di scarico a vista, che ha permesso di recuperare l’acustica in medio-alta frequenza.

L’incremento della potenza ha comportato un aggravio dei requisiti di raffreddamento, e una revisione della gestione dei flussi. L’evacuazione dell’aria calda in uscita dal radiatore è stata migliorata sfruttando la “lama” presente sul cofano motore e le branchie nel parafango. Secondo la casa le modifiche hanno comportato un aumento totale di efficienza di raffreddamento dei liquidi motore del 10%.

Le modifiche hanno interessato anche la dinamica di guida della Ferrari 812 Competizione, che ora può contare su un sistema a quattro ruote sterzanti e sull’evoluzione del Side Slip Control (SSC), in versione 7.0. Si tratta del “cervello” dell’auto, in grado di comandare il differenziale elettronico (E-diff 3.0), il controllo di trazione (F1-Trac), il controllo delle sospensioni magnetoreologiche (SCM-Frs), il controllo della pressione frenante in situazioni di guida al limite (FDE) e il Passo Corto Virtuale (PCV) 3.0, che integra servosterzo anteriore e asse posteriore elettronico a ruote sterzanti indipendenti, adattandoli alle condizioni di guida. I pneumatici sono Michelin Cup 2R nelle misure 275/35 e 315/35.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *